L'UMBRIA E' NATURA E CULTURA

 
I MONTI
Il 93% del territorio è montano e collinare, il principale sistema montuoso è costituito dall'Appennino umbromarchigiano, che include le maggiori vette: Monte S. M. Tiberina, M. Catria, M. Urbino, M. Cucco, M. Penna, M. Pennino, M. Nerone. Il sistema dei monti Sibillini ("Monti azzurri"), più conosciuti, comprende l'altopiano di Castelluccio, sopra Norcia, Forca Canapine, M. Vettore e M. Pizzuto. Meno alti, ma più noti, il monte Subasio ed a sud il monte Peglia. I tre sistemi collinari più noti sono: i colli martani, amerini e del Trasimeno.

LE ACQUE
Il corso del Tevere caratterizza in massima parte il territorio umbro, poiché qui scorre per più della metà del suo percorso (210 km.) e tutti gli altri corsi d'acqua si versano infine su di esso. I più noti per bellezze naturalistiche e per eventi storici sono: Il Nera, il Corno, il Velino, il Chiascio, il Tescio, il Topino, il Sordo, il Paglia, il Menotre, il Chiona, il Potenza, il Chienti, il Vigi, il Nestore e l'Assino.

I LAGHI
Alviano, Corbara, Piediluco e Trasimeno, il più esteso dell'Italia centrale (128 Kmq). SORGENTI E FONTI: Sorgenti delle gole del Nera, Clitunno, Sangemini e Fabia, Flaminia, Tullia ( a Sellano), Nocera Umbra, Gualdo Tadino (Rocchetta), Amerino (Acquasparta), S. Faustino (Massa Martana), Terme di Fontecchio (Città di Castello) e Santo Raggio ad Assisi.

I BOSCHI
Più del 50% della superficie è coperta da boschi endemici di: Lecci, Querce ( Cerri e Roverelle), Carpini, Castagni, Faggi, , Pioppi, Aceri, Ginestre, Abeti e Betulle in alta quota; lungo i fossi: Pioppi cipressini (specie protetta), Salici, Ontani e Olmi. LE PIANTE COLTIVATE in generale sono: Ulivo, Noci, Noccioli, Ciliegi da legno, Vite, Tabacco, Girasoli, Granoturco, Grano e Cereali.

LE VALLI
Val tiberina, valle umbra e Valnerina.

LA FAUNA
E' la caratteristica Selvatica Appenninica, soprattutto Cinghiali, Volpi e Lepri, Daini, Caprioli, Istrici, Donnole , Puzzole, Tassi, Faine, Gatti selvatici e qualche Lupo. L'avifauna è composta in massima parte di: Corvidi, Gazze e Garzette, Sparvieri, Aquile, Poiane, Gufi reali, Allocchi, Falco pescatore e pellegrino, Nibbio bruno, Starne, Ghiandaie, Airone cinerino e bianco, centinaia di Passeriformi ed infine il Tarabuso ed il Tarabusino nelle paludi.

GROTTE E FENOMENI CARSICI
Grotte di monte Cucco - Grotte di Pale - Grotte di Frasassi (Genga, MARCHE) - La piana di Castelluccio - Il canyon "La Forra del Marchetto" (Subasio) - Le Doline ed i Mortari sul Monte Subasio - La Forra del Gorghe e del Rio Freddo (Monte Cucco) - Le Gole del Forello (Parco del Tevere fra Todi ed Amelia) - Il Fosso grande di Amelia.

I PARCHI
Il popolo dell'Umbria ama la vita, la rispetta e quindi la protegge, qui la Natura è amata e salvaguardata dovunque, un popolo che rispetta la Natura è un popolo civile ed immortale. La concentrazione di parchi naturali, in Umbria è la più alta in Europa; viverci o visitarli sarà un piacere per tutte le generazioni:

Parco Naturale del Monte Subasio (7.326 ha)
tel 075 815181

Parco dei Monti Sibillini (35.600ha)
tel 0743 816546
www.sibillini.net

Parco del Monte Cucco (10.480 ha)
tel 075 9177326

Parco fluviale del Nera (3.700 ha)
tel 0744 389966

Parco fluviale del Tevere (7.500 ha) Civitella de Lago
tel 0744950732
www.parks.it

Palude di Colfiorito (338 ha)
tel 0742 349714

Parco del Trasimeno (14.500 ha)
tel 075828059

Area naturalistica Coscerno-Aspra (25.500 ha)
tel 074379277

Oasi naturalistica Wwf di Alviano
tel 0744903715
www.oasidialviano.it

Parco archeologico di Carsulae e Otricoli
tel 0744334133
www.ternimusei.it

SPETTACOLI NATURALI DA NON PERDERE:

Fonti del Clitunno (Campello sul Clitunno)
www.fontidelclitunno.it

Cascate delle Marmore
tel 074462982
www.marmore.it

Foresta Fossile di Dunarobba (risalente al Pliocene)
info IAT di Amelia – Tel 0744 982559

Lago del Trasimeno
www.lagodeltrasimeno.net

Piana di Castelluccio (piani carsici sopra Norcia)

Lago di Piediluco

La valle del Nera

La Forra del Marchetto (Parco del Subasio)
   
Le Querce di Assisi | Piano della Pieve - 06081 Assisi (PG) - P.IVA 03465850877 - Tel. 0039 075 802332 Mobile 0039 334 3438074 Fax 0039 075 8025000 - Email info@lequerce.it | Credits